Siamo preoccupati per la nostra salute, quella dei nostri cari, il futuro, i nostri posti di lavoro, l’economia, il ritorno alla vita sociale … È raro trovare qualcuno che non sia influenzato in un modo o nell’altro. altro da ciò che sperimentiamo.

Ecco i 6 consigli dell’Organizzazione mondiale della sanità per gestire il tuo stress e ansia :

1 – Controlla il suo accesso alle informazioni sul coronavirus

Per questo, prenota orari specifici della giornata. Ad esempio, scegli di guardare solo un programma di notizie durante il giorno. Scegli una fonte affidabile di informazioni invece di leggere o ascoltare ciò che “cade su di te” a rischio di imbattersi notizie false.

2 – Rendi i social network i tuoi alleati

il social media può trasmettere molte notizie false. Ma puoi usarli per trasmettere buone notizie, scambiare informazioni con amici, ricevere notizie da persone lontane …

3 – Sii unito

Essere solidali con coloro che hanno bisogno di aiuto (come gli anziani) fa bene anche all’umore dell’aiutante!

4 – Ascolta te stesso

Presta attenzione alle tue emozioni e ai tuoi bisogni. Trova attività rilassanti (come terapia di rilassamento !) e questo ti rende felice.

5 – Riconoscere il lavoro eroico degli operatori sanitari

Riconoscimento e gratitudine fanno del bene a coloro che li danno e quelli che li ricevono!

6 – Diffondi buone notizie!

Non si tratta di negare la realtà, ma di fare una scelta deliberata per concentrarsi sul positivo (come facciamo in soprologia, comunque!). Diversi paesi hanno già visto il picco del passaggio dell’epidemia e il numero di persone infette sta diminuendo, oltre l’80% dei pazienti è asintomatico o presenta sintomi molto lievi. E ce ne sono molti altri (ne abbiamo parlato la scorsa settimana)!

E tu, quali sono i tuoi consigli per gestire lo stress durante la pandemia? Dicci nei commenti o sulla nostra pagina Facebook!