Quando pensiamo al rilassamento, pensiamo principalmente a qualcosa di passivo, che non si muove. Tuttavia, metà di una sessione di soffrologia è dedicata ad esercizi che ti permettono di rilassarti mentre sei in movimento! Come funziona

Relax!

Qualcuno ti ha già detto questa frase! Ma quando siamo stressati, come lo facciamo? È semplice! Contrattando! Sì, in effetti, può sembrare contraddittorio, ma è esattamente quello che sta succedendo. Contraendo i muscoli, la sensazione di rilassamento che segue è molto più intensa.

Corpo e mente non possono essere separati

Semplicemente non è possibile essere fisicamente tesi e mentalmente Zen o viceversa. Per il relax, è quindi lo stesso processo: il rilassamento fisico porta rilassamento mentale e viceversa. Contraendo questi muscoli volontariamente per alcuni secondi (attraverso i diversi movimenti degli esercizi rilassamento dinamico) li libererai. E puoi sentire cos’è il relax!
Il rilassamento dinamico è quindi un insieme di tecniche che consente di raggiungere uno stato di rilassamento fisico e mentale.

Attenzione alle tensioni inutili!

Praticando il rilassamento dinamico nella nostra vita quotidiana, ci rendiamo conto che raramente siamo completamente rilassati, anche in vacanza al mare! Non è raro che, senza accorgercene, stiamo stringendo le mascelle, scrollando le spalle, aggrottando le sopracciglia … E tutto ciò porta a una grande stanchezza alla fine della giornata. Dopotutto, non devi avere le spalle nelle orecchie per guidare la macchina o stringere le mascelle per sollevare una penna.

Con la pratica del rilassamento dinamico diventerai consapevole di queste tensioni inutili e rilasserai naturalmente i muscoli (perché saprai come farlo). E vedrai gli effetti positivi sulla mente!

Vuoi provare?

Sbarazzati dello stress con il “pump pumping”!

Questo esercizio ti aiuta ad alleviare la tensione muscolare nel trapezio (regione lombare), un’area spesso bloccata dallo stress.

Fai un respiro profondo attraverso il naso e blocca la respirazione per tutta la durata del movimento.

Sali e scendi rapidamente le spalle, più volte di seguito, stringendo i pugni come se stessi pompando.

Espira profondamente mentre ti rilassi e apri le mani.

Solo le spalle sono in movimento. Le braccia e le mani lasciano andare.

Quando chiudi gli occhi sentirai il rilascio di muscoli o articolazioni sulle spalle e sulla parte superiore della colonna vertebrale. Ripeti tre volte, prendendo il tempo per recuperare ogni volta.

E tu, hai mai provato il rilassamento dinamico? Lasciaci il tuo commento qui o sulla nostra pagina Facebook!