il fibromialgia è una sindrome caratterizzata da dolore cronico diffuso (muscoli, articolazioni, ecc.) ed estrema stanchezza fisica e mentale. Un malato di fibromialgia soffre anche di irritabilità e sonno non riposante. Si sentirà quindi sempre più malata nel suo corpo e nella sua testa, il che le impedirà di ogni forma di serenità e benessere. La persona rischia di cadere in uno stato di solitudine e di estrema sofferenza, una cura persona / malattia è indispensabile. La fibromialgia colpisce più donne che uomini (8 su 10 persone) e tutte le età.

Le persone che soffrono di questa strana malattia sono state trattate per anni per la depressione (in nessun modo come i sintomi di un vero disturbo fisiologico) e l’unico trattamento offerto … erano gli antidepressivi! La ricerca medica sta progredendo e i trattamenti comprendono supporto psicologico, psicofisico, di relax e relax.

Le cause di questa malattia sono ancora sconosciute e i medici non sono sempre d’accordo sul trattamento da applicare, i risultati sono spesso molto deludenti, ma sembra ancora che coloro che hanno superato questa malattia, o almeno un miglioramento delle loro condizioni, ricorse alla terapia basato sul concetto mente-corpo : usa il corpo per innescare un effetto psicologico (emozione, spirito, esperienza, memoria, ecc.): terapia di rilassamento è quindi altamente raccomandato e raccomandato per accompagnare una persona con fibromialgia. Insegnare alla persona a “riconciliarsi” con questo corpo che lo fa soffrire così tanto e portarlo in una zona di benessere corpo-mente, a benessere emotivo, psichico e fisico. Con il terapia di rilassamento abbiamo gli strumenti e le tecniche giuste per rispondere a questa sofferenza, sempre con l’unico scopo di rendere più piacevole la vita quotidiana di questi pazienti …