Secondo i dati pubblicati lo scorso anno dall’Organizzazione mondiale della sanità, più di uno su due francesi sarebbe stressato dal loro lavoro. Lo stress è una cosa, essere sopraffatti dalla tua attività professionale a scapito della tua vita personale è un’altra.

Privilegiare la tua carriera è spesso voler fare bene, o anche fare troppo, accumulando ore in ufficio, riportando i file la sera o nei fine settimana e non riuscendo a disconnetterti da chiamate, e-mail e altri messaggi professionali.

Ordinare una cena con gli amici, lo yoga settimanale o l’ora della chitarra, non avere più il tempo di godersi un momento con il coniuge o i figli sono tutti segnali di allarme per agire e ripristinare un equilibrio più equo tra la tua vita vita personale e professionale.

pubblicità

Per sfuggire a tutte le tracce di colpa e assicurarsi di raggiungere il suo obiettivo, il soprologo Brigitte Bellégo ha appena pubblicato una guida speciale per le edizioni Dunod Vita professionale / Vita personale come riconciliarli?

Destinato al grande pubblico, questo libro ci consente di fare un bilancio preliminare della loro situazione personale e di identificare il proprio squilibrio.

Quindi, mentre esegui il programma, impari a decidere cosa vuoi e soprattutto cosa non vuoi più. Rimarrà quindi il punto più importante per definire i propri obiettivi e raggiungerli, cosa resa più semplice con esercizi di rilassamento dinamico e statico. Per aumentare la sua motivazione, la buona idea del libro è di aver reso le cose piacevoli e giocose con il Maestro Yo, personaggio ispirato e stimolante che troviamo in queste 200 pagine per stimolare e raggiungere così all’improvviso certo il suo scopo.

Anche se le risoluzioni di inizio anno sono ormai lontane, niente di meglio che prepararsi al cambiamento prima dell’arrivo della primavera.

JD

Brigitte Béllégo Soprologia e vita personale

Consulta un estratto del lavoro e i video di rilassamenti statici registrati dall’autore facendo clic qua